Categoria : TURISMO, CULTURA E SPETTACOLO

Serate blues lucane avranno inizio questa sera

Scritto da Redazione

Turismo, Cultura e Spettacolo

5afb29d5-f7ba-418e-ba05-10472d22d65f.jpg
 
Inizierà oggi il "Blues in town", il festival di musica Blues che colorerà le serate lucane dal 3 al 7 Agosto. Presentato ieri, 2 Agosto, presso la Mediateca provinciale di Matera, la XIII edizione del festival si terrà sul lungomare Chiona di Policoro. Ricco il programma di eventi, teso a rafforzare e consolidare una delle attività culturali caratterizzanti questo festival: le prime due giornate saranno dedicate ai giovani aspiranti musicisti attraverso 4 clinics musicali (fiati, chitarra, armonica e batteria), lo sharing “vinile” serale con cui i giovani, e ai meno giovani, i quali condivideranno le loro playlist blues e le jam session notturne.
 
Da venerdì 5 agosto si tornerà alle origini del format del villaggio musicale Blues in Town, che si aprirà alle 17,00 con i seminari e si concluderà, a notte inoltrata, con le jam session. La terza giornata di BiT si aprirà, alle ore 22, con il concerto dei J.J. Big Band, formazione nata dall’idea di Gino Colella e Oscar Terzi e diretta dal maestro Nunzio Locantore, che spazia dal jazz al blues senza tralasciare il pop ed il rock rivisitati in chiave “jazzistica”. Anche la quarta e la quinta giornata saranno ricche di eventi e musica di ogni genere per giungere ad una conclusione degna di nota: il concerto di Eugenio Finardi, intitolato "40 anni Musica Ribelle Tour", il quale celebrerà la sua lunga carriera musicale al festival lucano a partire dalle ore 23.00 di Domenica7 Agosto.
 
L’assoluta novità di questa edizione sarà il “Vinile Blues”. Per tutto il periodo del festival il Blues in Town village si mette su un piatto: basterà portare con sè il proprio vinile blues, farlo suonare e scambialo a suon di ricordi.