Categoria : SOCIETA'

Ad Altamura la prima giostrina ''speciale'' per bambini in carrozzina, grazie ad una donazione

Scritto da Onofrio Bruno

Società

c_560_262_15658734_00_images_EventiCultura_boschetto-altamura.jpgArriva ad Altamura la prima giostrina "speciale", pensata per consentire il gioco anche ai bambini con disabilità. Grazie ad una donazione sarà installata e messa in funzione oggi al "Boschetto", il più grande parco divertimenti per i piccoli, fra via Treviso e via Manzoni.
 
Altamura è una città di 70.000 abitanti ma non tutto è a regime per l'accessibilità dei luoghi pubblici a chiunque e per l'abbattimento delle barriere architettoniche e sociali. C'è molto da fare. Questo è un inizio. Luigi Galantucci, fondatore della "Gielle", per il cinquantennale dell'azienda, ha deciso di donare un'altalena idonea anche per i bambini in carrozzina. Appositamente per loro, tale gioco ha una passerella attrezzata.
All'inaugurazione saranno presenti scolaresche ed autorità. Sarà lanciato l'appello alle istituzioni ad incrementare tale dotazione di luoghi e giochi adatti per tutti.
La "Gielle" ha invitato, inoltre, le associazioni impegnate a favore dell'integrazione dei diversamente abili.