Categoria : ECONOMIA

Torna la vetrina "ExpoMurgia", le novità sono la Fiera delle abilità e l'omaggio a Simoncelli

Scritto da Onofrio Bruno

Economia

c_600_439_15658734_00_images_ECONOMIA_sic.jpg"Expo Murgia" fa tredici. Torna dal primo al 5 giugno, presso lo stadio "D'Angelo" in via Mura Megalitiche, la vetrina di imprese ed associazioni. Novità di quest'anno sono la Fiera delle abilità ed un omaggio a Marco Simoncelli. Sarà un "termometro" dell'economia locale e non: se ci sia o meno una ripresa, dal numero di visitatori (l'ingresso è gratuito) e dal volume di affari se ne possono percepire i segnali.
 
La fiera è classificata e riconosciuta come "regionale". L'organizzazione è a cura della "Piesse management" di Donato Popolizio, in collaborazione con la Confesercenti. Stand, spettacoli, momenti di approfondimento sono i consueti ingredienti.
Ci sarà una "prima volta" e si chiama "Fierabilità - Idee senza barriere", un ampio spazio dedicato al mondo della disabilità e alle innovazioni per le diverse abilità e alle esigenze degli utenti con una missione ben precisa. Trovare soluzioni ai problemi di mobilità. Un "mix" di conoscenza di ciò che avanza ed anche un invito alla sensibilizzazione sulle difficoltà di quanti devono muoversi in una giungla di cartelli, segnali stradali, marciapiedi senza scivoli, auto che ostruiscono gli scivoli. Coinvolte istituzioni, aziende pugliesi e nazionali fornitrici di servizi innovativi nel settore nonché centri di ricerca, associazioni e naturalmente le persone con disabilità e le loro famiglie, gli anziani, con l'obiettivo di divulgare quanto c'è di nuovo per far migliorare le condizioni di vita. 
L'evento cercherà di introdurre anche nuove tematiche come il turismo accessibile con la presentazione dell'innovativo progetto "B&B Like your Home", unico in Italia, che stimola e favorisce l'autoimpiego nel settore turistico di persone con disabilità (fisiche, intellettive, sensoriali), o con esigenze speciali (celiaci, allergici, anziani) che desiderano avviare un'attività lavorativa autonoma, senza spostarsi da casa.
Inoltre quest'anno è presente la "Fondazione Marco Simoncelli", dedicata all'indimenticabile campione delle due ruote ed al suo "58". E' un'organizzazione di utilità sociale con finalità esclusivamente umanitarie e morali, costituita dalla famiglia, per onorare la memoria di "Sic" che era attento ai più deboli. Prevista la partecipazione di Mingo De Pasquale, di Paolo Simoncelli e di altri amici e ospiti. 
Un evento sportivo arricchirà il programma di Expo Murgia 2016. E' il 2° Memorial Giovanni Carlucci, quadrangolare di calcio dedicato ai giovanissimi, organizzato dalla onlus "Giovanni Carlucci", a cui parteciperanno le società sportive del Bari, del Matera, del Taranto e la squadra locale intitolata, appunto, alla memoria del piccolo Giovanni.
In programma anche momenti enogastronomici, spettacoli di majorettes e della "Euroband – Murgia Street Band" per la serata di inaugurazione di mercoledì prossimo.