Categoria : CRONACA

Controlli antidroga, un altro "pusher" finisce nella rete delle Fiamme gialle

Scritto da Redazione

Cronaca

drogagdf.jpgUn 30enne di Altamura, già noto per numerosi precedenti, è stato arrestato dai finanzieri della Tenenza della Guardia di Finanza per spaccio di sostanze stupefacenti. E' stato notato aggirarsi con atteggiamento ambiguo in una zona cittadina nota per essere spesso frequentata da tossicodipendenti e spacciatori. Per questo, i militari dopo un’attenta e particolareggiata attività di osservazione, che consentiva loro di assistere alla cessione di alcune dosi di “eroina” fra lo stesso “venditore” ed un “acquirente”, decidevano di intervenire, sottoponendo a sequestro la sostanza stupefacente ed il relativo denaro contante, ritenuto provento dell’attività di spaccio.
 
L’esito dell’intervento permetteva di trarre in arresto lo spacciatore il quale su disposizione dell’Autorità Giudiziaria veniva posto ai domiciliari in attesa del processo per direttissima.
 
Per l’acquirente, tra l’altro abituale assuntore, si è proceduto ad inviare apposita segnalazione all’Autorità Prefettizia la quale disporrà l’applicazione di una sanzione amministrativa che potrebbe consistere nella sospensione della patente di guida, del passaporto o nel divieto di conseguirli. Inoltre, quest’ultimo potrebbe essere invitato a seguire un programma terapeutico socio-riabilitativo.
 
Dall’inizio dell’anno con l’attuale intervento sono già 4 gli spacciatori tratti in arresto nella cittadina murgiana.