Comunicato della maggioranza di governo Città di Altamura a seguito dell'ultimo Consiglio Comunale

Scritto da Redazione

IN EVIDENZA

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

COMUNICATO STAMPA DELLA MAGGIORANZA DI GOVERNO CITTA’ DI ALTAMURA

A seguito della seduta di Consiglio Comunale tenutasi nelle date del 29 e 30 Agosto u.s, e tenuto conto degli insoliti orari in cui si sono protratti i lavori, limitandone l’ascolto da parte della nostra comunità, la maggioranza rende note alle cittadine ed ai cittadini altamurani le principali delibere assunte.
1. Approvazione della proposta di delibera relativa a - Assestamento del bilancio al 31/12/2016 e presa d’atto del permanere degli equilibri di bilancio per l’anno in corso - Tale delibera ci permette di procedere verso gli obiettivi amministrativi programmati, ponendo fine alle tante supposizioni circolate nell’ultimo periodo e consentendo al Consiglio Comunale di concentrarsi sulle attuali ed improrogabili esigenze dell’intera collettività.
2. Mancata approvazione della proposta di delibera, con rinvio agli uffici per un’ulteriore disamina, relativa al - Riconoscimento del debito fuori bilancio al riguardo dell’intervento di somma urgenza in emergenza della Protezione Civile per la nevicata eccezionale 5 -15 Gennaio2017 - La decisone prevede un rinvio della proposta di delibera agli uffici comunali competenti per valutare la possibilità di poter applicare la riduzione del 20% sui costi sostenuti, così come previsto dall’art. 163 del D.Lgs. n. 50/2016 (Codice dei Contratti Pubblici), a cui si fa riferimento nella proposta di delibera. Circa l’eccezionale nevicata, si ringraziano le forze dell’ordine coinvolte, gli operatori impegnati, i numerosi volontari e l’intera cittadinanza per aver dimostrato un alto senso civico e del dovere durante un evento di eccezionale portata, riconosciuto in data 11/01/2017 come Stato di Emergenza dal Presidente della Regione Puglia e confermato nella seduta del 16/06/2017 dal Consiglio dei Ministri, che ha previsto lo stanziamento di risorse pari a 10,4 milioni di Euro per l’intera Puglia.
3. Approvazione della proposta di delibera relativa alla - Variazione al programma triennale delle opere pubbliche 2017/19 ed elenco annuale 2017 - La delibera consente di utilizzare 6,125 milioni di Euro di risorse, derivanti dall’avanzo di bilancio relativo all’anno 2016, per la realizzazione di investimenti mediante procedure di evidenza pubblica che saranno poste in essere entro il 31/12/2017, per un totale di 7,818 milioni di Euro.

Le opere pubbliche interessate sono:

  •  PISU – Rigenerazione Urbana – recupero e valorizzazione di alcune vie e piazze e claustri del centro storico per 4,9 milioni di Euro;
  •  Costruzione Nuova Palestra ed adeguamento antincendio Scuola IV Novembre per 1,8 milioni di Euro;
  • Completamento viabilità di P/PB1- Via Toti per € 118.500,00;
  • Adeguamento impianto d’illuminazione Stadio Tonino D’Angelo per un totale di € 335.000,00; 
  • Adeguamento normativa antincendio al Complesso Scolastico Viti Maino per un totale di € 324.600,00;
  • Manutenzione straordinaria al Palazzetto di Via Piccinni per adeguamento norme di sicurezza ed antincendio per un totale di € 250.000,00. 

Nella seduta, inoltre, è stato necessario riconoscere altri 19 debiti fuori bilancio, propedeutici alla presa d’atto del permanere degli equilibri di bilancio per l’anno in corso.
Attendiamo a breve la convocazione del Commissario Straordinario Prefettizio per continuare il nostro percorso amministrativo con la dedizione ed il senso di responsabilità che ci ha sempre contraddistinto.