Bari- Docenti universitari in sciopero, a rischio i primi appelli della sessione autunnale

Scritto da Federica Scaccia

IN EVIDENZA

uniba.jpg

Brutte notizie per gli studenti universitari: dal 28 agosto fino al 31 ottobre sono a rischio i primi appelli d’esame della sessione autunnale a causa dello sciopero dei docenti universitari. Il "Movimento per la dignità della docenza universitaria" ha promosso questa iniziativa, per chiedere a gran voce lo sblocco definitivo della classi e degli scatti stipendiali. Si legge nell'appello diffuso ai colleghi e firmato da Carlo Ferraro, coordinatore del Movimento: “È un'occasione irripetibile per far capire a tutti una volta per tutte che i docenti universitari italiani non sono più disposti a farsi trattare in futuro come sono stati trattati a partire dal 2010". Ben 5.444 ricercatori e professori universitari di 79 atenei ed enti di ricerca hanno firmato la lettera di proclamazione dello sciopero, ma potranno scioperare tutti i 49 mila professori e ricercatori universitari nel giorno corrispondente al primo appello dei corsi di cui si è titolari o, se non si è titolari, del primo corso per il quale si è in commissione d'esame. A Bari, i firmatari sono stati ad ora circa 165 tra Università di Bari e Politecnico.