Presso l'Istituto De Bellis da oggi è possibile individuare il tumore al fegato con un semplice prelievo di sangue

Scritto da Redazione

IN EVIDENZA

c_800_545_15658734_00_images_de_bellis.PNG

Un nuovo biomarcatore per individuare il tumore al fegato, da determinare tramite un semplice prelievo di sangue, è disponibile da oggi 1 agosto presso il Laboratorio di Patologia Clinica dell'Istituto "S. De Bellis" di Castellana Grotte. Una semplice richiesta, tramite impegnativa del medico curante, così come accade per qualunque altro esame bioumorale, sarà sufficiente per ottenere in pochi giorni l'esito del test da condividere con lo specialista. Il Laboratorio di Patologia Clinica dell’Istituto “De Bellis” rende da subito disponibile la determinazione del biomarcatore anche per tutti i clinici dei diversi centri pugliesi impegnati nel trattamento dello stesso tumore, uno dei cinque carcinomi più diffusi e maligni al mondo la cui diagnosi precoce è fondamentale per ridurre la mortalità.