Prorogati al 30 maggio i termini per la presentazione delle istanze premio "Leonessa di Puglia"

Scritto da Pasqua Disabato

IN EVIDENZA

palazzo.jpg
Da palazzo di città fanno sapere che sono stati prorogati al 30 maggio i termini per la presentazione delle istanze per il conferimento del titolo “Leonessa di Puglia”. La decisione è stata presa dopo sopraggiunti problemi tecnici riscontrati sul portale del Comune di Altamura.
Intanto il Sindaco di Altamura, prof. Giacinto Forte, coglie l’occasione per ricordare che l'Amministrazione Comunale intende conferire il titolo onorifico per l'anno 2017 a favore di persone fisiche o giuridiche, associazioni o enti che, nelle rispettive attività sia a livello principale che a livello hobbistico-amatoriale, si siano distinti nelle arti e nei mestieri industriali, artigianali e agricoli; nelle professioni intellettuali e manuali; nella cultura; nell'arte; nello sport; nello spettacolo; nella politica; nel sociale e in ogni altra azione civile che afferisca o abbia afferito al rafforzamento dell'immagine della comunità altamurana e di tutte quelle attività di spicco esclusive che danno, o hanno dato, lustro alla Città di Altamura a livello locale ed internazionale.