Federicus : questa sera l’apertura di Porta Montium

Scritto da Floriana Maffei

IN EVIDENZA

c_800_530_15658734_00_images_PORTA.jpg
 ALTAMURA - Mancano meno di 24 ore all’inizio ufficiale della festa medievale “Federicus” previsto per domani 20 aprile. La giornata di oggi si presenta particolarmente intensa: alle 10.00, nella sala “Tommaso Fiore” del GAL Terre di Murgia, nell’ex Monastero del Soccorso, si terrà la premiazione dei vincitori del concorso riservato alle scuole di Altamura. Interverranno il prof. Giacinto Forte, Sindaco di Altamura, la dott. Elena Saponaro, direttrice del Museo Civico Nazionale di Altamura, il prof. Giuseppe Pupillo, presidente dell’ABMC (Archivio Biblioteca Museo Civico), il dott. Onofrio Vicenti, presidente del GAL “Terre di Murgia” e la dott.ssa Carmela Caputo, responsabile Gruppo Scuole di Fortis Murgia. Modererà Lucia Calia della redazione di FortisMurgiaNews. Nel tardo pomeriggio si torna nel Polo Culturale Medievale, presso l’ex Monastero di Santa Croce: alle 18.45 si inaugura la sesta edizione di Mirabilia, mostra curata da Donato Fiorino e Angela Tauro. La presentazione sarà curata da Floriana Maffei della redazione di FortisMurgiaNews. Alle 19.00, sempre nel Polo Culturale Medievale un seminario di studi animato da tre interventi di docenti presso l’Università della Basilicata: la prof.ssa Monica Dell’Aglio relazionerà su “Onomastica cavalleresca tra Puglia e Basilicata”, il prof. Nicola Montesano su “Cavalieri templari e giovanniti tra Puglia e Basilicata”, il prof. Giuseppe Zafarone su “Cavalieri e dame nelle fonti scritte”. A seguire, sempre nell’ex Monastero di Santa Croce, ci sarà l’inaugurazione di “Scripta Manent” la fiera del libro medievale, durante la quale la “Tenuta Viglione” della famiglia Zullo di Santeramo in Colle, offrirà ai presenti la degustazione dei suoi preziosi vini DOC. In coda agli eventi culturali, intorno alle ore 21.00 ci sarà l’anteprima della festa, con l’apertura di “Porta Montium”, la porta che anticamente si apriva sulla via per Matera. Il Sindaco della Città consegnerà le chiavi per aprire il portone ad uno dei figuranti, che interpretano i “saggi” della città, in rappresentanza della Fortis Murgia. A seguire, in piazza Duomo ci sarà l’inaugurazione del monumentale “Palco-Teatro”.