Arrestati ladri di scooter

Scritto da Floriana Maffei

IN EVIDENZA

012.jpg
BARI - Sono stati colti con le mani nel sacco mentre rubavano degli scooter. Sono così finiti in manette due pregiudicati originari di Bitonto. I due, di 23 e 48 anni, a bordo di un furgone si sono introdotti in un’area condominiale che era quasi del tutto deserta per le festività pasquali, hanno rubato uno scooter e, dopo averlo caricato a bordo del mezzo, sono fuggiti per tentare un nuovo colpo. Non si erano però accorti del fatto che alcuni dei condomini avessero assistito al furto e avessero poi segnalato il sinistro alle forze dell’ordine. I malviventi sono stati quindi bloccati poco dopo da una volante dei carabinieri di Bari insospettiti dagli strani atteggiamenti dei due a bordo del grosso mezzo. Effettuata una perquisizione personale e veicolare ecco che gli agenti hanno rivenuto la refurtiva consistente in due ciclomotori e comprendente anche varie attrezzature da scasso. I due sono dunque finiti dietro le sbarre con le accuse di furto aggravato mentre i due mezzi sequestrati sono stati restituiti ai loro proprietari.